BRAMANTINO - Sabato 16 Giugno, ore 10.30

Appuntamento: Castello Sforzesco, cortile della Rocchetta - Visita di 2 ore circa, € 8

Avremo la fortuna di visitare la mostra accompagnati da uno dei curatori, il Dott. Jacopo Stoppa, ricercatore all'Università degli Studi di Milano

E' stata inaugurata a Milano, il 16 maggio scorso, la mostra dedicata a Bartolomeo Suardi, detto il Bramantino, il più grande artista rinascimentale, attivo a Milano, dopo Leonardo da Vinci.

 Milano conserva il nucleo più cospicuo al mondo delle opere dell'artista: dipinti, arazzi, disegni, affreschi e la Cappella Trivulzio in San Nazaro, la sua unica opera architettonica.

Mi fa piacere ricordare che tutti coloro che hanno partecipato alla realizzazione di questa esposizione hanno rinunciato al compenso e realizzato, al contempo, un evento d'eccezione.

Scrivi commento

Commenti: 0