LA NASCITA DI MILANO TRA STORIA E LEGGENDA - Domenica 16 Settembre ore 11.00

Visita guidata dallo storico e scrittore Mauro Raimondi

Le origini della città di Milano e del suo nome si perdono tra racconti favolosi e leggende più o meno attendibili..  una delle leggende più simpatiche ci parla dei Celti che - guidati da una visione ispiratagli dalla dea Belisama- partirono alla ricerca di un animale magico che gli avrebbe indicato l’esatta posizione per la fondazione di una nuova città. E così fu: in una radura disabitata, circondata da boscaglie fittissime, i celti trovarono una porca ricoperta di lana soltanto per metà. Nel punto in cui essa era stata avvistata essi tracciarono così il perimetro del nuovo abitato. I romani, invece, al loro arrivo, rimasero estasiati dalla siepe di biancospini che cingeva la città (attuale via Andegari) e così parla il poeta Tito Livio di Mediolanum nel IV secolo d.c., quando Milano diventa una delle capitali dell'Impero Romano d'occidente: "ogni cosa a Milano è degna di ammirazione, vi è profusione di ricchezze e innumerevoli sono le case signorili..le sue costruzioni sono una più importante dell'altra, come se fossero tra se rivali e non ne sminuisce la grandezza nemmeno la vicinanza con Roma."

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    dio cane (mercoledì, 12 novembre 2014 15:43)

    ma quella è mia moglie.